Feed
Index

PROPOSTA PER IL LOGO DEI 2400 ANNI DALLA FONDAZIONE DI ANCONA

Ancona; città stretta tra impero austriaco e francese, città portuale punto cardine di passaggio di persone,culture, merci e poteri.
Ho cercato un simbolo unanimemente riconosciuto da tutti gli anconetani che sia testimonianza della resistenza dall'oppressore e della dinamicità del suo popolo e l’ho trovato nel porto di Ancona: prendendo la pianta della mole vanvitelliana ,il pentagono, che non è più emblema della forza militare,di quarantena ,ma qui simbolo di forza di rinnovamento ed indipendenza e di scambio, testimoniato, secondo la mia interpretazione dalle sfaccettature che ne fuoriescono e che rappresentano la vita di una città moderna e dinamica la sua cultura derivante dal mare .
I colori predominanti sono il rosso,quello della bandiera su cui poggia la croce gialla del gonfalone del libero comune di Ancona. La proposta per questo logo quindi vorrebbe rispecchiare i valori di forza e libertà che la città, che nel corso dei suoi 2400 anni di storia ha espresso proiettandoli in una dimensione giocosa ed orientata al futuro che sia di buon auspicio per l'anno della ricorrenza della sua fondazione.


This is a proposal for the logo and brand identity contest for the 2400th year of the city of Ancona,Marche,Italy. Reading along the history and the monuments of the city i've been inspired by an iconic symbol of the city, the “Mole Vanvitelliana” by the architect Vanvitelli. The building wich has a pentagonal layout, in my opinion could be recognized by the people of the city as a symbol of resistance,trade,culture and symbolize, as the proposal required the main cultural, artistic and sports events emblema.
i've chosen the red of the ancient Ancona's colour ,sometimes in history representing revolution and liberty, and the yellow wich stand for the golden cross,another picture that appears on the city flag.

 
  Getting more posts...